Blog

Degustazione di vini per il proprio evento, come organizzarla?

Degustazione Di Vini Per Il Proprio Evento Come Organizzarla
Degustazione Di Vini Per Il Proprio Evento Come Organizzarla

Vi trovate nella situazione di dover organizzare un evento ma non sapete cosa fare per renderlo unico ed indimenticabile? Bene, un’ottima idea potrebbe essere quella di organizzare una degustazione di vini. Farlo in realtà non è molto semplice e ci si chiede spesso che cosa sia una degustazione, perché organizzarla e quanti tipi ne esistono.

Se anche a voi è capitato di porvi delle domande del genere ecco che allora siete capitati nel posto giusto. Qui di seguito potrete trovare tutte le risposte desiderate.

Degustazione di vini per eventi

Prima di ogni cosa è opportuno precisare che quando si parla di degustazione si fa riferimento ad una disciplina attraverso la quale si impara ad apprezzare il vino utilizzando tutti e cinque i sensi. La degustazione viene  considerata un particolare momento di aggregazione e allo stesso tempo di confronto tra diversi appassionati del vino e ovviamente tra professionisti. Alla domanda perché organizzare una degustazione è possibile rispondere che questa rappresenta un’esperienza oltre che formativa anche divertente attraverso la quale poter instaurare nuovi ed importanti rapporti. Per tale motivo viene considerato il modo perfetto per organizzare degli eventi di lavoro e creare all’interno del team un particolare feeling.

Per ulteriori informazioni ed approfondimenti consulta la Home Page del nostro sito web

Degustazione Di Vini Per Il Proprio Evento Come Organizzarla
Degustazione Di Vini Per Il Proprio Evento Come Organizzarla

Ma non solo, la degustazione di vini viene anche considerata un momento perfetto per conoscere nuove culture e nuovi mercati. Infine è possibile affermare che organizzare una degustazione di vini in occasione di un evento potrebbe rendere quest’ultimo particolarmente allegro e quindi di conseguenza potrebbe rallegrare l’umore delle persone che vi partecipano. E parlando di degustazione è opportuno fare riferimento ad una figura professionale piuttosto importante. Stiamo parlando del sommelier, figura questa che non solo conosce bene il vino ed è in grado di darne un giudizio tecnico ma allo stesso tempo ha la capacità e le competenze per presentare uno specifico tipo di vino ed elencarne le caratteristiche.

Diversi tipi di degustazione

Se dunque desiderate organizzare una degustazione di vini in occasione di un evento è importante che siate a conoscenza di quelle che sono le diverse tipologie di degustazione. Nello specifico ne esistono tre diversi tipi ovvero verticale, orizzontale e alla cieca. E proprio di qui di seguito verranno analizzate una per una.

  • Degustazione verticale: nel corso di questa i partecipanti dovranno assaggiare il vino prodotto da uno stesso produttore ma appartenente a differenti annate. L’obiettivo è quello di valutare l’evoluzione naturale avvenuta nel corso degli anni. E capire le differenze tra i vini appartenenti a diverse annate;
  • Degustazione orizzontale: nel corso di questa invece i partecipanti dovranno assaggiare diverse tipologie di vino legate a diversi produttori ma appartenenti alla stessa annata. L’obiettivo è quello di valutare le diverse produzioni mettendo a confronto vini dello stesso tipo;
  • Degustazione alla cieca: scelta soprattutto in occasione di concorsi, in questi casi le etichette dei vini vengono coperte. Il candidato così non potrà essere influenzato né dalla marca e nemmeno dal tipo di vino.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

In evidenza…