Hostess congressuale: chi è, cosa fa, come diventarlo e quanto guadagna
Blog

Hostess congressuale: chi è, cosa fa, come diventarlo e quanto guadagna

Hostess Congressuale
Hostess Congressuale

Oggi vogliamo parlarvi di una figura che sembra essere piuttosto ricercata nell’ultimo periodo soprattutto per congressi e fiere. Stiamo parlando dell’hostess che può lavorare sia nei congressi medici che politici, ma anche negli eventi commerciali, professionali, sportivi, musicali, nelle cene di gala e fiere. Ma non finisce qui perché le hostess possono lavorare tranquillamente anche nelle manifestazioni, nei spettacoli ed infine nei meeting internazionali. Ma vediamo effettivamente cosa fa lo stesso e soprattutto quali mansioni sono proprio di questa figura professionale.

Chi è

Infatti lo abbiamo già detto Si tratta di una figura nonché di una professione piuttosto ricercata. Sostanzialmente è una ragazza dall’aspetto piuttosto gradevole anche se non necessariamente deve essere una modella. Questa ragazza deve essere disponibile a lavorare nei fine settimana, soprattutto sabato e domenica e deve essere anche di bella presenza. Deve essere educata, paziente e conoscere la lingua inglese. Questa figura professionale potrà lavorare in contesti e ambiti più disparati.

Cosa fa l’hostess nei meeting, fiere e Congressi

Questa figura ha determinate mansioni ovvero aiutare ad allestire gli stand e le sale per gli eventi in questione. Deve anche parlare in modo gentile, affabile con le persone partecipanti all’evento e preferibilmente deve fungere da interprete soprattutto riguardo gli eventi di tipo internazionale. Deve Dunque accogliere gli ospiti e orientarli all’interno della manifestazione stessa, fornendo loro il programma e informazioni riguardanti la giornata la location e qualsiasi altra esigenza. La stessa Deve anche assistere gli ospiti Nel corso delle attività di svago oppure durante gli spostamenti e saper gestire il materiale informativo da dover consegnare direttamente agli ospiti ed essere comunque disponibili nell’intero corso e svolgimento del congresso.

Come si diventa hostess

Hostess Congressuale
Hostess Congressuale

Per poter svolgere questa professione non sembra essere previsto un titolo di studio specifico. Tuttavia è richiesto un diploma a garanzia di un livello buono di cultura generale. Poi Bisognerà anche partecipare ad alcuni corsi di formazione ed in un primo momento verrà affiancata da una figura con della esperienza. Questa è la fase della formazione iniziale, alla quale seguirà quella specifica per l’evento che prevede o una o al massimo due giornate formative. Non sembra siano necessarie delle competenze tecniche specifiche, ma per poter diventare un hostess congressuale è importante aver maturato delle esperienze precedenti nel settore.

Viene tanto considerato il carattere della persona perché non deve essere assolutamente timida, ma deve essere piuttosto solare, intraprendente ed affabile. E’richiesto il diploma di scuola superiore ed anche la conoscenza della lingua italiana. Tuttavia qualora si tratti di eventi internazionali è richiesta anche la conoscenza di una o più lingue straniere.

Quanto si guadagna

Generalmente la paga per una hostess per congressi, fiere meeting è di 80 o al massimo €90 per circa 8 ore di lavoro. Qualora la ragazza dovrà fornire anche un servizio di interprete il costo potrebbe arrivare anche a €100 qualora però non venga richiesto un linguaggio tecnico. Nel caso invece si richiede la conoscenza tecnica della lingua straniera il costo per 8 ore di lavoro Potrebbe arrivare a €120.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Visita la nostra pagina Facebook

Facebook Pagelike Widget
WhatsApp Contattaci su WhatsApp