Home page » Blog » Preparare un brunch per feste ed eventi: menù e consigli

Preparare un brunch per feste ed eventi: menù e consigli

Preparare un brunch per feste ed eventi
Preparare un brunch per feste ed eventi

Sta per arrivare una particolare festa o evento e avete voglia di organizzare qualcosa di unico e particolare? Un’ottima idea potrebbe essere quella di organizzare un brunch. Se ne sente spesso parlare ma in realtà non tutti sanno a cosa si fa riferimento e come organizzarne uno, quali ricette preparare ecc.

Brunch: cosa significa

Per poter organizzare un Brunch occorre prima sapere a cosa si fa riferimento. Questo termine viene utilizzato per indicare un pasto che unisce la colazione e il pranzo. Le sue origini sono inglesi ma la sua diffusione è mondiale. Solitamente tale pasto avviene tra le ore 11 e le ore 15 ed è composto sia dai prodotti tipici della colazione dolce ma anche da extra come ad esempio i salumi, formaggi, carne fredda, frutta e torte . Tale pasto potrà anche contenere tutti gli alimenti tipici della colazione inglese o americana. E quindi prosciutto, uova, bacon, frittelle ma anche frutta e dolci. E ancora arrosti di carne, vario tipo di pesce affumicato come il salmone o le aringhe serviti con verdura o insalata, gamberetti ecc.

Ricette e consigli

Il menù del brunch si divide in dolce o salato. Parlando nello specifico del menù salato non potranno mancare le uova. Utilizzando tale ingrediente sarà possibile preparare diverse ricette. Tra queste vi troviamo:

  • le uova in camicia: bisognerà versare all’interno di una pentola dai bordi alti l’acqua e una punta di aceto e portare ad ebollizione mantenendo la fiamma alta. Nel frattempo bisognerà sgusciare un uovo alla volta all’interno di un piattino prestando attenzione a non rompere l’uovo. Come procedere? Semplice, utilizzando un cucchiaio bisognerà creare nella pentola un vortice e lasciare scivolare l’uovo al centro prestando attenzione ad abbassare subito la fiamma. A questo punto l’albume si avvolgerà attorno al tuorlo e il tutto andrà cotto per circa 3 minuti, fino a quando l’albume si sarà addensato;
Preparare un brunch per feste ed eventi

Preparare un brunch per feste ed eventi
  • uova all’omelette: questo è un piatto veloce che non va confuso con la frittata. Prepararlo è semplice, bisognerà sgusciare le uova dentro un recipiente all’interno del quale aggiungere poi il sale e un po’ di latte. Il tutto andrà sbattuto fino a quando si sarà creato un composto omogeneo. Nel frattempo bisognerà scaldare la padella con un filo d’olio e aggiungere il composto preparato precedentemente mantenendo una fiamma bassa. Quando il composto inizierà ad addensarsi allora sarà possibile sollevare il bordo utilizzando una spatola. Attenzione a controllare la parte inferiore, questa prima di chiudere l’omelette a Mezzaluna dovrà essere dorata.

Le uova potranno essere preparate sode, all’occhio di bue o in tegamino, strapazzate. Tra i migliori amici delle uova vi troviamo il bacon. Questo potrà essere cotto in padella e poi servito intero oppure a pezzetti. Potrà accompagnare ad esempio i toast oppure le uova strapazzate. In un menù dolce non potranno invece mancare i muffin , i plumcake, torte. Dolci molto gustosi e semplici da preparare in casa.

Richiedi un preventivo gratuito

    Nome e cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Cellulare (richiesto)

    Data evento (richiesto)

    Numero di persone (richiesto)

    Richieste particolari

    Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

    WhatsApp Contattaci su WhatsApp