Blog

Come organizzare un matrimonio all’aperto in estate

Come organizzare un matrimonio all’aperto in estate
Come organizzare un matrimonio all’aperto in estate

Sono molte le coppie che sognano di organizzare il proprio matrimonio all’aperto. Soprattutto per chi sceglie la bella stagione per coronare il proprio sogno d’amore. Ed in realtà farlo non è così semplice come spesso si immagina. Per non sbagliare è quindi consigliato seguire diversi consigli.

Organizzare un matrimonio all’aperto

Organizzare un matrimonio all’aperto rappresenta un ottimo modo per poter beneficiare delle belle giornate che le stagioni calde come la primavera e l’estate sono in grado di offrire. Per far si che tutto sia perfetto, però è necessario che l’intera organizzazione del matrimonio sia assolutamente impeccabile. Affinché questo accada bisognerà prestare la propria attenzione su ogni aspetto della festa. E quindi la scelta della location, menù nuziale, allestimento della location ecc..

Location

Il primo passo da fare è quello di scegliere la location per il proprio evento. Questa dovrà essere bella. Infatti più il posto scelto sarà particolare più le foto della cerimonia risulteranno speciali. In molti, ad esempio, scelgono di celebrare le proprie nozze di fronte al castello oppure alla villa all’interno della quale poi avrà luogo la cena. Oppure ancora molti altri scelgono dei luoghi particolari da far poi allestire a proprio piacimento. Cosa fare se piove? In questi casi bisogna avere un piano B da mettere in atto. Soprattutto, se per il giorno in cui è prevista la cerimonia le previsioni danno brutto tempo ecco che allora bisognerà organizzare anche uno spazio al chiuso dove spostarsi se il tempo non permette di rimanere all’aperto.

Allo stesso tempo occorre porsi la domanda ‘E se fa troppo caldo?’. Nel corso della bella stagione è sicuramente possibile imbattersi in giornate di intenso caldo in cui sole, tacchi ed abiti eleganti non sono proprio l’ideale per una giornata di relax. Per questo motivo è consigliato far allestire, nello spazio scelto per la celebrazione delle nozze, diversi gazebi in modo tale da permettere agli ospiti di potersi riparare dal sole. E’ inoltre consigliato realizzare qualche angolo dedicato al rinfresco con bibite e frutta. Ed infine non potranno mancare nemmeno cappelli, acqua e ventagli.

Come organizzare un matrimonio all’aperto in estate
Come organizzare un matrimonio all’aperto in estate

Orario

Molto importante è anche la scelta dell’orario in cui la cerimonia verrà celebrata. Il consiglio è quello di evitare di celebrare in pieno giorno quando la luce è forte e verticale. Al contrario è da preferire il tardo pomeriggio oppure la sera. E quindi il momento del tramonto quando la luce è soft e inclinata.

Allestimenti e decorazioni

Le decorazioni scelte dovranno essere a tema con l’ambiente. Sia che si scelga di celebrare le proprie nozze nel bosco o al mare ecco che in qualunque caso le decorazioni dovranno essere a tema con l’ambiente scelto. In generale è comunque possibile affermare che sia lo stile country sia quello elegante sono considerati perfetti per un matrimonio all’aperto.

Menù

Il consiglio, tenendo in considerazione il tempo caldo, è quello di puntare su un menù piuttosto semplice. Potrà andare bene sia la carne che il pesce. Se invece si desidera personalizzare il menù delle proprie nozze ecco che allora si una buona idea potrebbe essere quella di scegliere di inserire dei piatti tipici della regione d’origine. Anche questi, però, dovranno essere semplici.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

WhatsApp Contattaci su WhatsApp